Le testine si allineano, le teste pensano

Carmine Caputo è uno scrittore e giornalista nato a Statte, la collina ridente alle spalle di Taranto, un venerdì alle ore 18: giusto in tempo per l'inizio del weekend. Visto che la collina non rideva più si è trasferito a Bologna nel 1994 dove si occupa di comunicazione, lo sguardo rivolto a oriente nella speranza di intravedere un riflesso sul mare.
Archivio mensile Agosto 2006

La fiera dello spreco

A cosa servono le lampadine da 100 watt se poi le copriamo dietro abat-jour spesse e opache per la “luce soffusa”? A cosa serve pompare l’aria condizionata quando si viene in ufficio in giacca e cravatta ad agosto? A cosa serve vantarsi della nuova auto diesel che fa fa 500 chilometri con un pieno quando...

Plutone non è più un pianeta

Le chiamano altezzosamente scienze esatte: perchè sono arbitrarie, discutibili e fondamentalmente inutili come le altre scienze inesatte (filosofia, storia e in generale studi umanistici). Mi riferisco alla chimica, alla fisica, alla biologia. Ti danno certezze: c’è un postulato su cui non si discute: chiacchierate pure sull’essere e il linguaggio, rammolliti perditempi, le nostre leggi non...

Dammi sei lamette che mi taglio le vene

Una lama afferra il pelo, l’altra lo taglia. Più o meno recitava così una pubblicità di qualche anno fa di un rasoio. Poi le lame sono diventate tre, perchè ce n’era una quarta che incitava le altre due. La Wilkinson qualche tempo fa ha lanciato "Quattro", che come dice il nome, di lame ne ha...

La situazione

Una delle parole di maggior successo negli ultimi tempi è senza dubbio “la situazione”. Secondo il dizionario Garazanti, la situazione è uno stato, una condizione (trovarsi in una situazione difficile; la situazione economica di un paese; essere all’altezza della situazione); oppure il contesto in cui si opera. C’è anche un significato arcaico, antico, etimologicamente corretto,...

E bravo Donadoni

Tutti gli appassionati di sport prima o poi sognano di diventare allenatori della nazionale e fare un po’ quello che gli pare, scegliere i giocatori a casaccio, inventarci un modulo, mostrare la nostra fantasia e la nostra genialità. Più o meno è quello che consentono di fare molti videogiochi, con i quali ci si può...

Syriana

Girato in maniera asciutta, netta, privilegiando un approccio episodico talvolta un po’ ostico ma affascinante , Syriana è un film agghiacciante, soprattutto alla luce di quello che sta accadendo in questi giorni in Libano. Un film corale che, dietro la tranquillizzante professionalità di Hollywood, i volti noti di Clooney e Dillon, le apparenze di un...