C’è stato un periodo a cavallo tra gli anni settanta e ottanta in cui le riviste pullulavano di reclame di oggetti curiosi: le scimmie di mare, gli occhiali per vedere attraverso i muri, il profumo per sedurre le donne, i semi per le fragole magiche e i libri del club dei lettori. Incredibilmente, venticinque anni...