Io lo considero uno dei migliori cantautori italiani. Sarà perché ha il dono – quando gli riesce – di raccontare una storia negli stretti vincoli imposti dalla canzone. Penso a “Il portiere di notte” “Polvere” “Il mare di inverno” “Quello che le donne non dicono”. Testi intelligenti, intessuti però non sulla solita filastrocchetta fa la...