Berlusconi ha ripetuto per l’ennesima volta che la crisi è alle nostre spalle. Lo sappiamo. E fa male.