Le testine si allineano, le teste pensano

Carmine Caputo è uno scrittore nato a Statte, la collina ridente alle spalle di Taranto, un venerdì alle ore 18: giusto in tempo per l'inizio del weekend. Visto che la collina non rideva più si è trasferito a Bologna nel 1994 dove si occupa di comunicazione, lo sguardo rivolto a oriente nella speranza di intravedere un riflesso sul mare.
Archivio mensile gennaio 2015
Le poste mi odiano

Le poste mi odiano

“C’è una fila, signore”. “Ma io devo spedire solo un pacchetto” “La fila è unica, signore”. Le poste mi odiano. Sono arrivato a questa amara considerazione osservando le mutazioni del servizio postale negli ultimi anni. Mi odiano perché io non ho il conto bancoposta, non ho la postamat, non accredito il mio stipendio da loro....

Frankie viene a casa con me

Sono 120 euro e 27 centesimi.Vuole lo sconto punti? – Nessuno sconto punti. – Le scarico il ristorno? – Il ristorno resta dov’è, grazie. – Uh…va bene. Però devo toglierle 50 centesimi di sconto sul dentifricio, fanno.. – Pago i 120 euro, lei non toglie niente, mi stampi lo scontrino. Pago i 120 euro, mi...
Siamo alla frutta. O a dolce?

Siamo alla frutta. O a dolce?

Uno dei campi di battaglia in cui il sudista al nord si confronta (e si scontra) più frequentemente con gli indigeni padani è senz’altro la tavola. Sono tanti i motivi di dibattito, da rifiuto del meridionale di utilizzare olio che non venga dalla tanica dell’amico di papà, alla difficoltà del padano nel capire il concetto...