Le testine si allineano, le teste pensano

Carmine Caputo è uno scrittore nato a Statte, la collina ridente alle spalle di Taranto, un venerdì alle ore 18: giusto in tempo per l'inizio del weekend. Visto che la collina non rideva più si è trasferito a Bologna nel 1994 dove si occupa di comunicazione, lo sguardo rivolto a oriente nella speranza di intravedere un riflesso sul mare.
Archivio mensile febbraio 2016
Buon compleanno

Buon compleanno

Il mio ultimo 29 febbraio è stato un giorno molto particolare, sicuramente più prezioso degli otto 29 febbraio che l’hanno preceduto. Tanto per cominciare, è arrivato alla fine di un mese decisamente faticoso. A Bologna e provincia quindici giorni e forse più di neve quasi consecutivi non se li ricordavano in tanti. Pazienza, dirai tu,...
L'Italia dei superuomini

L’Italia dei superuomini

Il dibattito sulle unioni civili di questi giorni mi ha fatto tornare a riflettere sul fatto che in fin dei conti ho l’impressione che il vero problema della nostra cultura non sia tanto quello della paura della diversità, o di un’ermenutica rigida dei testi religiosi che si attiva solo quando fa comodo. Il disvalore più...
Arrivederci professore. Deve ancora farmi quella domanda...

Arrivederci professore. Deve ancora farmi quella domanda…

15 settembre 1994. Dopo una notte passata in un albergo di via Galliera a Bologna, un giovane pugliese alle prime esperienze “da grande” si aggira sperduto nei pressi di un freddo piazzale in viale Berti Pichat. La città l’ha lasciato un po’ perplesso, non è proprio bella come se l’aspettava ma d’altronde ha visto stazione,...
C'era una volta la videoteca

C’era una volta la videoteca

A proposito di oggetti e ambienti che i nostri figli non conosceranno mai, oggi voglio parlare della videoteca. La videoteca è l’ambiente più anni ottanta che mi venga in mente, raccontata anche in tanti film e telefilm (il primo che mi viene in mente è Clerks). La prima volta che entrai in una videoteca avevo...
10 piccoli momenti di felicità

10 piccoli momenti di felicità

La felicità è un concetto troppo vasto e complesso per essere affrontato in un modesto blog come questo. Non so nemmeno cos’è e come possa essere definita. So però che ci sono piccoli momenti nella vita di ciascuno di noi che se proprio non possono regalarci la felicità, almeno possono farci stare un pochino meglio. Ho...