Le testine si allineano, le teste pensano

Carmine Caputo è uno scrittore nato a Statte, la collina ridente alle spalle di Taranto, un venerdì alle ore 18: giusto in tempo per l'inizio del weekend. Visto che la collina non rideva più si è trasferito a Bologna nel 1994 dove si occupa di comunicazione, lo sguardo rivolto a oriente nella speranza di intravedere un riflesso sul mare.
Posts tagged "impressione"

Privacy

? più grave rubare ad un parlamentare un po’ di sudore, oppure che un parlamentare faccia uso di stupefacenti vietati dalla legge? ? più grave intercettare un ladro, o rubare? ? più grave denunciare loschi traffici, o gestirli? La privacy è un diritto sacrosanto, per carità, ma talvolta ho l’impressione che si esageri. Chissà in...

Vespar condicio

Mi aspettavo di più l’ammetto. Anni fa, il mitico settimanale “Cuore”, per sintetizzare la sua politica e le sue promesse elettorali, titolo “Pane e fi*a per tutti”. Breve e conciso. Ieri sera tutti ci aspettavamo una chiusura con il botto, qualcosa di memorabile. Le premesse c’erano tutte: i peli sulla testa del premier sembravano più...
Equivalenze

Equivalenze

Iniettarsi eroina è come fumare uno spinello. Attaccare uno stato che potrebbe attaccarti è come difendere la pace. Ammazzare un ladro che cerca di rubare l’argenteria è come sparare per difendere la propria vita. Non pagare il canone o evadere il fisco (eludere, dicono adesso) è come opporsi pacificamente ad uno stato oppressore. Ho sempre...

Gli amici degli animali intelligenti

Paul McCartney nel corso di un’intervista alla BBC si è scagliato contro la pratica “medievale” cinese di ottenere pellicce da cani e gatti. L’ex Beatles ha spiegato che non si esibirà mai in un posto dove tali operazioni barbare sono praticate, e anzi ha invitato al boicottaggio dei prodotti cinesi. Ora, a parte il fatto...

E dalle co ‘sto falsetto…

Il falsetto è quella tecnica di canto che produce suoni acuti e striduli e permette di raggiungere note molto alte; in alcuni casi, penso ai Cugini di Campagna, è diventata una specie di marchio di fabbrica, una caratteristica stilistica predominante. Da qualche anno è tornata di gran voga, ma se si tollerano volentieri le divagazioni...