Le testine si allineano, le teste pensano

Carmine Caputo è uno scrittore nato a Statte, la collina ridente alle spalle di Taranto, un venerdì alle ore 18: giusto in tempo per l'inizio del weekend. Visto che la collina non rideva più si è trasferito a Bologna nel 1994 dove si occupa di comunicazione, lo sguardo rivolto a oriente nella speranza di intravedere un riflesso sul mare.
Posts tagged "pd"
Non si commissaria il dissenso

Non si commissaria il dissenso

Ho lasciato Statte più di vent’anni fa ormai, ma quando ho saputo tramite la stampa e i social network che hanno commissariato la sede del PD, ho provato un autentico moto di stizza. Ma come si permettono? Ma chi? Ma da dove vengono questi? Sì perché io a quella sede ci sono affezionato. Se dovessi...
Il nonno scheda bianca

Il nonno scheda bianca

C’è il nonno che vota estrema sinistra alla continua ricerca di un compagno tra incrociare tre le corsie, con cui discutere dei tempi belli dei partigiani e con il quale litigare prima di arrivare alle casse. C’è la nonna che vota Forza Italia che si guarda con sdegno intorno, ancora incredula di essere caduta così...
Piove, governo largo. Un anno di pensieri di pollittica

Piove, governo largo. Un anno di pensieri di pollittica

A tutti gli amici laicisti che contestano il fatto che il Papa viene eletto solo dai cardinali e non da tutta la comunità (come accadeva fino al 1059): ringraziateci. Se votassero tutti avremmo Papa Silvio I. Affermare che a Taranto si muore per le sigarette é come dire che a Hiroshima morirono per il frastuono...
Elezioni amministrative, il giorno dopo i conti non tornano

Elezioni amministrative, il giorno dopo i conti non tornano

Vinciamo poi! – Ancora una straordinaria affermazione del Movimento! Vinciamo noi! – Abbiamo preso Roma, capo? – No. – Treviso? – No. – Governiamo Brescia? – No. – Lodi? Siena? Barletta? E che cacchio, almeno Barletta? Non dico una Bari intera, ma almeno una Barletta? – No. – Ah. – Assemini. Abbiamo preso Assemini. –...
Inciuchame mucho

Inciuchame mucho

La direzione del PD sembra una riunione di condominio. Compagni e amici, dobbiamo affrontare il problema della pulizia delle scale, che non se ne può più di questo porcile. Allora chi è favorevole a cambiare lo spazzolone? Dopo parleremo anche della parabola centralizzata, compagno, dopo però. Allora, lo spazzolone? No compagni non cambiamo le carte...
Presidentiadi

Presidentiadi

I cattivi dicevano Scola, Scola, e poi è stato eletto Bergoglio. I cattivi dicono Marini, Marini. C’è da capire se lo Spirito Santo concede il bis. Se Romanone nostro non ce la fa, anche S.R. potrebbe essere un buon presidente (solo le iniziali per rispetto della privacy) Un grande politico non dice quello che pensa...