Gli oroscopi mi fanno sorridere

Non credo agli oroscopi. Quando li leggo mi viene da ridere. Mi diverte leggerli di tanto in tanto, cercare di scoprire i trucchi e il mestiere che c’è dietro agli autori, ma non ci credo. Magari danno un po’ di ottimismo (e sappiamo tutti ormai che l’ottimismo è il sale della vita, e fa alzare la pressione), in fondo sono quasi sempre pronostici positivi. E se anche non fosse, fa comunque piacere che sarà una brutta giornata non solo per te, ma anche per tutti gli altri Pesci del pianeta, e saremo milioni.
Di solito l’oroscopo è generico, vago, superificiale, non rischia. Ogni tanto però si sbilancia. Quello di oggi mi dice: fai attenzione alle distrazioni durante la guida, sono probabili delle multe. E a me viene da ridere: sono l’unico onesto (fesso?) che ha lasciato la macchina a casa per via delle targhe alterne e ha preso l’autubus. Magari l’autore dell’oroscopo ha confidato proprio nelle targhe alterne per pronosticare qualche multa. Ma ahimè, qui a Bologna se ne vedono proprio pochine, e le auto con targa pari oggi sono tante (e non venitemi a dire che sono tutte a metano!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.