Il tesoretto

Hanno trovato “il tesoretto”. Era sull’isoletta, il gruppetto capitanato dal valido ammiragliuccio Padoa Schioppa l’ha trovato tra gridolini di gioia.
Mi riferisco a quei pochi soldini in più che il governo si è trovato in saccoccia, perché dentisti e commercialisti, preoccupati che con il nuovo governo dia alla Guardia di Finanza i soldi per la benzina, hanno dichiarato un po’ di più del solito. Più che di un tesoretto, quindi, dovremmo parlare di refurtiva.
Mi rendo conto che in un’informazione fatta di vallette che fanno di tutto per fare carriera e politici in carriera che si fanno di tutto, per i giornalisti ermergere, lasciare un segno, inventarsi un neologismo o un’espressione che resti impressa diventi sempre più complicato, ma signori miei, questa del tesoretto mi sembra veramente…una Caporetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.