Stanno raccogliendo la legna

Il lungo percorso a ritroso – cominciato qualche anno fa con il nuovo papato – che sta riportando la chiesa in pieno medioevo (senza passare dall’odiato illuminismo scavalacato a piè pari) ha avuto in questi giorni un ulteriore accelerata.
La fonte è una “pensatrice” dell’Osservatore Romano che nella sostanza ha detto che la morte cerebrale non è più morte, e così la facciamo finita con il trapiano di organi, che a certi prelati del Vaticano non è mai piaciuto troppo.
Tutti attaccati alla spina, allora, finché un corto circuito non apra finalmente le porte dell’al di là ai mal capitati, con un balzo all’indietro di sessant’anni della dottrina della chiesa.
Non sono un medico e non posso approfondire l’argomento, ma quando quaòche pensatore del quotidiano vaticano comincerà a proporre di raccogliere legna e portarla in piazza per punire l’eresia, non dite che non vi avevo avvisato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.