Benvenuti

Vi è mai capitato di guardarvi intorno, con l’occhio un po’ distratto e intorpidito di chi si è appena svegliato,
per rendervi conto che la televisione vi annoia, i giornali tendono ad assomigliarsi in maniera esasperata, i libri sono scritti sempre più spesso da chi non legge mai ma è tanto telegenico?
Vi è mai capitato di avvertire una pulsione irrefrenabile a condividere, discutere, proporre, comunicare le vostre idee, cercare qualcuno al di là del muro, bussare ad una porta chiusa per vedere se c’è chi è disposto a rispondere?
Vi è mai capitato di sentire l’esigenza lanciare in mare una bottiglia con un messaggio, fragile, incoerente, sincero, straordinariamente libero?
A me sì, è capitato.
Questa è la mia bottiglia che avete appena aperto. Non fate quella faccia delusa: potete sempre ributtarla in mare. Altrimenti, benvenuti nel mio blog. Buon viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.