Ceto mediocrissimo

Colpiti i ceti medi: pagherà più tasse chi guadagna più di 70 mila euro all’anno.
Molti giornali oggi titolavano così, e la notizia mi ha prostrato e gettato in un profondo sconforto. Se uno per definirsi medio deve guadagnare più di 5000 euro l’anno (sono dieci milioni, signori), allora cosa sono io con il mio misero stipendietto impiegatizio? Dopo un’attenta valutazione ho concluso che posso collocarmi tra gli indigenti in grave crisi e i diseredati vicini alla disperazione. Più vicino ai secondi, a dire il vero.
Buon weekend.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.