Il fumo negli occhi

Sarà anche populismo, ma la domanda viene giù giù dalla bocca dello stomaco, ogni tanto sfogarsi serve. Gentile ministro della salute, ho visto che ha tappezzato le stazioni di Milano, Bologna (non so se anche altre) oltre che autobus e insegne con una ragazza sorridente e lo slogan “Pane amore e sanità”.
La domanda è: quante attrezzature tecniche, quanti medicinali, quanti ricercatori avremmo potuto pagare con i soldi di quella campagna?
E che capperi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.