Archivi categoria: Brevissime

Il decalogo del corona virus

Corona VirusALERT BLACK HUMOUR: se ritenete che di certe cose non si debba scherzare, andate oltre. Muovete quel ditino, su, che non voglio scandalizzare nessuno.
Se invece pensate esistano solo battute che fanno ridere e battute scarse, buon proseguimento.

  1. Finirà che a marzo anziché ridurre di un terzo gli eletti ridurremo di un terzo gli elettori
  2. Moriremo tutti, e l’Italia sarà ripopolata dai due cinesi guariti allo Spallanzani
  3. Troveranno un vaccino. Si vaccineranno QUASI tutti. E almeno un problema l’avremo risolto
  4. Secondo l’Accademia della Crusca “Buon giorno” e “Buona sera” saranno presto sostituiti nell’uso da “Ti conosco, mascherina!”
  5. Stiamo per entrare nel periodo della Quaresima, in cui i cristiani ricordano i 40 giorni che Gesù trascorse nel deserto dopo essere stato a Codogno
  6. Dopo il grande successo ottenuto con questa diabolica operazione, nei laboratori Heineken stanno già lavorando di nascosto per produrre il Guinness virus
  7. Esercito e polizia impegnati strenuamente per impedire l’accesso alla zona rossa a migliaia di mamme pancine provenienti da tutta Italia per organizzare corona party a Codogno
  8. La lega rinvia Juventus-Inter per salvaguardare l’immagine del calcio italiano all’estero. Vedere perdere la Juventus in mondovisione sarebbe stato un danno gravissimo
  9. Meteoriti in cielo, epidemie e sciami di cavallette. Crollano gli abbonamenti annuali a Netflix a favore di quelli mensili
  10. L’OMS lancia l’allarme: se il corona virus si è diffuso così tanto in Italia, quando raggiungerà gli stati senza bidet sarà devastante

ALERT BLACK HUMOUR 3: se ritenete che di certe cose non si debba scherzare, andate oltre. Muovete quel ditino, su, che non voglio scandalizzare nessuno.
Se invece pensate che un sorriso può aiutarci a stemperare l’ansia, leggete pure.

“The office” ai tempi del coronavirus

1. Ti lavi le mani in bagno
2. Apri la porta con la maniglia
3. Game Over

1. Ti lavi le mani in bagno
2. Apri la porta con un pezzo di carta sulla maniglia
3. La richiudi con la maniglia esterna
4. Game Over

1. Ti lavi le mani in bagno
2. Lavi la maniglia interna
3. Lavi la maniglia esterna
3. Esci
4. E le mani? Game Over

1. Ti lavi le mani in bagno
2. Lavi la maniglia interna
3. Ti lavi di nuovo le mani
4. Lavi la maniglia di fuori
5. Torni dentro per lavarti di nuovo le mani ma lasci la porta socchiusa
6. Esci con un agile colpo d’esterno collo
7. Non hai spento la luce
8. Tocchi l’interruttore
9. Game over

1. Ti lavi le mani in bagno
2. Lavi la maniglia, l’interruttore, e già che ci sei prendi mazza e secchio e dai una bella passata al pavimento
3. Ti lavi di nuovo le mani
4. Lavi la maniglia di fuori
5. Torni dentro per lavarti di nuovo le mani
6. Spegni la luce, l’interruttore è talmente pulito che ha cambiato colore
7. Esci felice
8. Incontri nel corridoio la bellissima modella di Bologna che ha avuto il coronavirus e ti dichiara il suo amore
9. La cacci in malo modo perché potrebbe essere ancora infettiva
10. Torni in ufficio entusiasta
11. Ti chiamano al telefono fisso, rispondi
12. Avevi pulito il telefono? No?
13. Inutile correre, la modella è andata via con un collega
14. Game over

 

 

Extra:

  1. Amuchina introvabile ovunque tranne che nel nord-est. L’idea di sprecare alcol per lavarsi le mani proprio non va giù ai Veneti.
  2. Il governo al lavoro per una modifica dell’articolo 52 del codice penale. Secondo indiscrezioni, sarà possibile e anzi auspicabile sparare ai podisti, senza conseguenze penali, a patto di farlo con fucili di precisione dai balconi, o comunque mantenendo le debite distanze
  3. Se vi sentite un po’ giù, pensate a quelle decine di virus che popolano il nostro pianeta da millenni, causandoci al massimo due linee di febbre o un cagotto, e che con questa quarantena rischiano di vedere mandato all’aria il loro business avviato per colpa di sto str***o di ultimo arrivato.
  4. Per una volta, vi prego, non fate a caso. Fate a casa.
  5. Con questo assalto alla diligenza di categorie che chiedono sostegno, mi domando cosa aspetti l’associazione topi d’appartamento a chiedere al governo sussidi per i loro incassi perduti

Personal edition:

  1. Avevamo un appartamento con cucina, salotto e due camere. Adesso abbiamo postazione smart-working, postazione didattica a distanza, postazione volante, open space e mensa aziendale. Ci manca solo che appenda un pannello motivazionale al posto del tramonto sul golfo di Taranto poi il più è fatto.

Riposino In Pace

cimitero********************

– Du, dudu, dudu, du dududu, dudu dudu…Lei è fortunato, quel motivetto è molto piaciuto ai piani alti.
– Quindi mi fate entrare?
– No. Ma le scontiamo due secoli di purgatorio.
– Tutto qui? Pensavo che apprezzaste di più la buona musica.
– L’apprezziamo eccome. Pensi che i secoli che togliamo a lei li daremo a Gigi D’Alessio il giorno che si presenterà da queste parti.

********************

Se oggi il buco dell’ozono è un po’ più largo è colpa di Don Gallo che è salito in cielo a razzo… Arrivederci Don. E grazie.

********************

Si domanda perché l’abbiamo portata quassù, se la sua destinazione è molto, molto più in basso?
Non me ne voglia, senatore, ma avevo promesso a quei ragazzi che quando sarebbe stato il momento sarebbero stati i primi a saperlo. Su, non faccia così, lei arriverà comunque a destinazione. Loro invece si sono fermati a Ustica.

********************

– Ehm…signora Thatcher, il mio superiore mi ha fatto sapere che non potrà entrare in Paradiso. Non subito, almeno.
– Me? Are you serious?
– Non me ne voglia, io seguo il protocollo, ma da quello che leggo qui, insomma, dovrà purificare la sua anima in purgatorio per almeno un paio di secoll.
– It’s outrageous!
– Ma non sarà sola. Le abbiamo trovato un posto pieno di gente. Minatori.
– Oh My God!
– No, lui non ci sarà. Le ho detto che ci vorrà un po’ perché lo veda.
– Unbelievable…simply unbelivable.
– Vede che non ha capito l’ambiente? Qui bisogna credere, altro che unbelievable. Non ho ancora finito, signora. Ecco, metta questo foulard rosso. Le servirà. Sa, i minatori sono comunisti…
– Me? The Prime Minister of the British Empire, the Iron Lady, the…
– Guardi, ho fatto il possibile. Non siamo affatto maschilisti quassù. Abbiamo sempre apprezzato l’impegno delle donne in politica. Ma
insomma, lei ne ha combinate. Arrivederci. Anzi, hasta luego.
– Excuse me?
– I minatori comunisti… sono argentini…Adiós!

The village

villageIn un eccesso di prudenza oggi mia moglie mi ha messo la protezione solare livello Michael Jackson. Praticamente torni a casa più bianco di quando sei arrivato in spiaggia

“Martina, ti piace l’animazione?” “Si, soprattutto uno”. “Perché è simpatico?” “No, perché è proprio bello”. Urge il ritorno ai più tranquilli parchetti padani.

The villagge day four. Si susseguono riflessioni sul contraccolpo psicologico che potrebbe procurare al rientro il dover rinunciare a due cornetti, due bomboloni,torta (oltre a yogurt biscotti e cappuccino) a colazione.

The villagge day five. Piscina evacuata per trattamento sanitario urgente a causa di uno stronzo (letteralmente).Piscina evacuata village2

The village – The end. Solo desuete regole di decoro e discorsi logori su ruoli familiari impediscono al papà di piagnucolare “buuu non voglio tornare a lavoro” di fronte alle figlie. Ma io so che il bombole che mi ha mestamente salutato stamattina aveva, nel suo dignitoso silenzio, già capito tutto.

Inciuchame mucho

  • camera_deputatiLa direzione del PD sembra una riunione di condominio. Compagni e amici, dobbiamo affrontare il problema della pulizia delle scale, che non se ne può più di questo porcile. Allora chi è favorevole a cambiare lo spazzolone? Dopo parleremo anche della parabola centralizzata, compagno, dopo però.
    Allora, lo spazzolone? No compagni non cambiamo le carte in tavola, il mocio non è all’ordine del giorno.
  • Franceschini ha affermato che non avrebbero votato nemmeno San Francesco, se a chiederlo fosse stata la piazza. Ecco Dario, devi solo dire che nel 2006 hai tifato per la Francia e che vuoi abolire la pizza per decreto per entrare definitivamente nella leggenda.
  • Smettetela di accusare tutti D’Alema. Non è colpa sua se il PD ha vinto in Friuli
  • Si prepara la scissione nel PD. Da una parte il Partito, dall’ altra la Democrazia.
  • Dice: cosa c’hai contro D’Alema? È intelligente. Intelligente sarà intelligente, dico. Ma è sfortunato. Si è sempre trovato di fronte avversari politici più intelligenti di lui
  • Quando si mangia si spegne la tv, che oltretutto possono esserci immagini impressionanti per le bimbe. Click. (C’era Renzi al tg di La7)
  • Grande delusione dei fan di Renzi ospite della trasmissione Amici su canale 5. Smentendo i pronostici infatti il sindaco di Firenze non ha intonato né “È qui la festa?” né “Jeeg Robot d’acciaio”

Presidentiadi

  • spazzaturaI cattivi dicevano Scola, Scola, e poi è stato eletto Bergoglio. I cattivi dicono Marini, Marini. C’è da capire se lo Spirito Santo concede il bis.
  • Se Romanone nostro non ce la fa, anche S.R. potrebbe essere un buon presidente (solo le iniziali per rispetto della privacy)
  • Un grande politico non dice quello che pensa l’uomo della strada. Un grande politico aiuta l’uomo della  strada a pensare meglio.
  • PDL e Lega non parteciperanno alle votazioni per il Quirinale di venerdì pomeriggio. Ci sono dei valori da difendere. Eccheccacchio, quando è weekend è weekend
  • Dalla candidatura Marini mi aspettavo di più. Un solo voto per l’indimenticabile protagonista di Bambola è un po’ troppo poco
  • Se eleggono Amato divento grullino sul serio. KASTA!!!!11!! Morto che parla! Ugh! Tagliati lo stipendio!!!11!UGH. E dove sta scritto? Troll del PD! Troll del PD! Uhm. Mi ci vorrà ancora un po’d’esercizio.
  • Siete un branco di inutili smidollati! [applausi] Fosse dipeso da me, me ne sarei andato in pensione. Ma come si può lasciare il paese in mano ad una penosa accozzaglia di teste vuote? [applausi]E torna preside’, e torna preside’. Vabbuo’ , so’ tornato, ma voi siete proprio dei mariuoli [boato]. E se non vi comportate a modo stavolta vi faccio un mazzo così [standing ovation]

Grullini e altri merletti

  • I grullini in parlamento hanno letto il libro della Costituzione fino a tardi. Si erano appassionatinews e volevano leggere come andava a finire
  • Mi avvicino al frigo con i gelati del bar. Ho un certo languorino. Allungo la mano verso i cornetti. Ne estraggo un Sammontana Cinque Stelle. So che é stupido, ma l’ho ributtato giù e ho preso un croccante.
  • Decine di grullini recuperati nella notte al capolinea della metropolitana di Roma. Casaleggio ci aveva ordinato di non cambiare linea, hanno spiegato ai soccorritori.
  • Settemb, ottob, novemb. Sempre più italiani non arrivano a fine mese
  • Se i preservativi reggessero quanto i sacchetti biodegradabili della Coop, sulla Terra saremmo già 15 miliardi
  • Messaggio per tutti i ragazzi che vogliono studiare comunicazione. Verrà il giorno in cui vostra figlia vi chiederà: che lavoro fai tu papà? E quel giorno invidierete profondamente i vostri amici insegnanti, medici o carabinieri